Home Pubblicazioni
PDF Stampa E-mail
 

Acquista il libro, clicca sul titolo!

COSTELLAZIONI FAMILIARI
Il viaggio dell’eroe
Alla ricerca del sè autentico attraverso le Costellazioni Familiari 
di  Anna Laura Cannamela Embergher






Nate nel 1980 da un’intuizione di Bert Hellinger, le Costellazioni Familiari sono oggi praticate in tutto il mondo.

Nel corso di una Costellazione, il terapeuta ha la possibilità di far emergere e mettere in scena le dinamiche psichiche complesse di un soggetto, spesso legate al suo Albero genealogico.

Grazie al fatto che la rappresentazione lavora sul piano simbolico, attingendo alla dimensione dell’inconscio collettivo, essa può costituire uno strumento di conoscenza e di trasformazione.

Perché questo accada, è necessario che il terapista guidi un gruppo di persone disponibili a ristrutturare le proprie dinamiche inconsce, collaborando con loro al raggiungimento di un preciso obiettivo: il ripristino di un equilibrio dinamico, di un ordine dentro il sistema delle relazioni.

INDICE

PREFAZIONE di Clara Maria Ferrato

INTRODUZIONE

  • Capitolo 1
    ELEMENTI TEORICI ESSENZIALI

    Una premessa, che non è una falsa promessa 
    Dipende da noi 
    L'elemento transgenerazionale e il metodo costellativo 
    Una postilla su psicoanalisi e Antenati 
    L'energia maschile e femminile 
    La ricerca del senso nel costellare 
    La guarigione dell'Albero 
    La fotosintesi clorofilliana, ossia perché le foglie sono così importanti
     
  • Capitolo 2
    NARRAZIONI

    Destino e scelta: dalla trasmissione transgenerazionale alla persona libera 
    Storie di Donne 
    Riflessioni di Psicogenealogia familiare 
    Sul partorire: siamo canali 
    Rinascere 
    La favola del Lupo e della Principessa 
    Il destino 
    Cuore sacro 
    I Primi Antenati
     
  • Capitolo 3
    LE COSTELLAZIONI COME STRUMENTO PER IL VIAGGIO DELL'EROE

    Casi di Costellazioni e commenti 
    Conclusione incoraggiante
     
  • Capitolo 4
    FORMAZIONE Diventare costellatori

Bibliografia

Ringraziamenti

APPROFONDIMENTI

Dalla Prefazione:

"A volte le strade si incrociano
per un caso, una necessità, per avere delle risposte.
Così è stato con Anna.
Il nostro incontro riguardava degli interrogativi
personali che desiderava chiarire
ed è nata così una storia, la nostra.
Quando si cerca insieme e si percorrono
gli stessi sentieri
camminando fianco a fianco, le scoperte che si fanno
sono veramente molte.
Le sue domande, il suo mettersi in gioco
ci hanno dischiuso luoghi inesplorati:
là dove c'era buio io portavo la luce
e lei si inoltrava in sentieri a me sconosciuti,
per poi rivelarli a me che non li avevo mai visti.
Poi altri incroci e altre strade da percorrere insieme,
un gioco di ricerca, di ascolto.
Abbiamo abitato spazi resi visibili dalle parole
e dalle emozioni che muovono sentimenti
che non hanno tempo, che hanno abitato il passato,
abitano il presente
e abiteranno il futuro.
Trama e ordito si sono intrecciati dando luogo a una
tela solida, che ora può reggere pesi.
Grazie a questo lavoro sul Sé profondo,
Anna ha continuato e continua a camminare
sempre più sicura e forte verso conquiste
personali e professionali
e verso orizzonti di vita nuova.
Anna si è lasciata incontrare.
Per me è stato un privilegio
conoscerne la curiosità, la multiforme creatività,
il desiderio di vivere la vita
con consapevolezza, la determinazione, i dubbi,
le certezze, l'intelligenza, la passione.
Guardo con benevolenza i suoi passi
e sempre la porto nel cuore".

Clara Maria Ferrato

AUTORE

Anna Laura Cannamela Embergher Nata nel 1975 a Milano e laureata in Filosofia con una tesi sulle psicoterapie transgenerazionali, dal 1998 è insegnante di scuola primaria. Da vent’anni studia il linguaggio simbolico e rituale con particolare attenzione alla sua applicazione nella realtà, e per oltre un decennio ha viaggiato in tutto il mondo insegnando gnosi antica e contemporanea per conto dell’associazione gnostica AGEACAC di Città del Messico. Si è formata con maestri sciamani e maestri della tradizione Sufi Naqshbandi. Nel 2005 si è specializzata in Costellazioni Familiari, facendo diventare quest’approccio terapeutico lo strumento e il contenitore attraverso cui lavorare con il rito e con il potere ancestrale presente in ciascuno di noi.


 

 
 
Condividi
EBOOK OMAGGIO Labrys
Nome
Email

Rispettiamo la tua privacy

 27 visitatori online

Allo specchio

Vorrei costellare per vedere dinamiche di:
 
Tot. visite contenuti : 198878