Home Costruzione albero genealogico
PDF Stampa


 




Questa preparazione è consi
gliabile per coloro che intendono mettere in scena la propria famiglia e/o che intendono rappresentare il proprio albero genealogico.

Il presente questionario è assolutamente personale e non va consegnato.



Preparazione per il seminario
:


A)  Chi appartiene al
sistema familiare?
Madre, padre, i loro genitori, le loro sorelle e fratelli, i propri fratelli e sorelle, anche fratellastri e sorellastre, partner precedenti dei genitori.

Per una messa in scena è importante, sapere i fatti cioè quello che è accaduto in famiglia:
B)  Elenco di eventi importanti:
- Morti precoci (dei genitori, fratelli e sorelle dell'interessato o dei suoi genitori)
- malattie gravi
- incidenti ripetuti
- dipendenze
- divorzi
- ricoveri ospedalieri nell’infanzia
- adozioni
- persone che sono state escluse o rifiutate
- propri aborti
- colpe gravi, crimini o gravi torti

C)  Prepararsi ad un seminario di
Costellazioni Familiari
(Indagare sulla storia della mia famiglia, ma non troppo!)
1. Mia madre ha avuto precedenti relazioni, fidanzati, mariti?
2. Mio padre?
3. Quanti fratelli ho, anche fratellastri?
4. Quanti fratelli ha mia madre?
5. Mio padre?
6. Qualcuno dei miei fratelli è morto precocemente? Indicare anche i nati morti.
7. Uno dei miei genitori è morto quando avevo meno di 15 anni?
8. Qualcuno dei miei fratelli ha avuto un destino particolare?
9. Ci sono state morti precoci fra i fratelli di mia madre?
10.E fra i fratelli di mio padre?
11.Ci sono state morti precoci fra i fratelli dei nonni materni?
12.E di quelli paterni?
13.Sono morti madri o padri con figli minori di 15 anni?
14.Una donna di famiglia è morte di parto, per le conseguenze di parto, o ne ha subito gravi danni?
15.Un membro della famiglia ha commesso crimini come un assassinio o omicidio colposo?
16.Qualche membro della famiglia ha commesso violenze sessuali?
17.Qualcuno è della famiglia è stato coinvolto nel nazismo o fascismo? In che misura?
18.C'è qualcuno che ha lasciato un'eredità o ha ereditato illegittimamente?
19.In famiglia qualcuno si è suicidato?
20.Qualcuno è stato vittima di un crimine?
21.Qualcuno con handicap fisico o psichico?
22.Ci sono stati soggiorni in ospedali psichiatrici?
23.Qualcuno è stato in prigione?
24.Qualcuno ha fatto bancarotta?
25.Qualcuno era omosessuale?
26.Qualcuno è stato escluso in qualche modo dalla famiglia?
27.Qualcuno è emigrato?
28.Ci sono state nascite fuori del matrimonio?
29.Ci sono stati bambino affidati a genitori adottivi o a parenti?
30.Ci sono state delle adozioni?
31.Qualcuno è stato espulso dalla patria o ne è fuggito?
32.C'è qualcuno con genitori di diverse nazionalità?
33.C'è stata qualche forma di tragico destino?
34.Ci sono stati destini di questo tipo nelle famiglie di mio padre e mia madre?
35.E nelle famiglie dei nonni?
36.In quelle dei bisnonni?
37.Esistono segreti in famiglia?

D)  Che cosa ti sta a cuore, su che cosa vuoi costellare?

E) 
Cosa desideri?






 

 

 

"Quando i rapporti famigliari vengono esplorati e compresi, è possibile staccarsi dalla propria famiglia e sentirne la forza alle spalle. Una volta che si è riconosciuto il legame esistente con la propria famiglia e se ne sono viste e condivise chiaramente le responsabilità, ci si sente alleggeriti e ci si può dedicare a se stessi, non più oppressi e prigionieri del passato”

 
(Bert Hellinger, in Bertold Ulsamer, Senza radici non si vola, ed. Crisalide)





NOTA BENE: le Costellazioni Familiari, Sistemiche, Spirituali, le Costellazioni Evolutive®, i Seminari di Formazione breve, di Formazione biennale per diventare Costellatore familiare ed operatore olistico, la Scuola di Counseling olistico, nonché i seminari, residenziali, workshop, corsi e incontri di gruppo e individuali, così come vengono proposti nell'ambito degli incontri tenuti da Anna Laura Cannamela e Francesca Bianchetti e di tutti gli incontri proposti dall’Accademia Ajna non sono da intendersi come percorsi di carattere terapeutico, né devono in alcun modo sostituire diagnosi mediche o psichiatriche, né percorsi terapeutici di carattere psicologico, psicoterapeutico, psichiatrico e/o medico. Infatti, la messa in scena delle Costellazioni è e deve pertanto esclusivamente intendersi come un rituale che opera sul piano dell'Anima Individuale, Familiare e Collettiva e non come una diagnosi, terapia o prescrizione, le quali sono di stretta competenza del personale medico-psico-sanitario​.

 

 
 
Condividi
EBOOK OMAGGIO Labrys
Nome
Email

Rispettiamo la tua privacy

 8 visitatori online

Allo specchio

Vorrei costellare per vedere dinamiche di:
 
Tot. visite contenuti : 300810
german bbw sex