Home Anna Laura Cannamela




        


Anna Laura Cannamela Embergher

Professionista disciplinato ai sensi della legge n° 4/2013, iscritto nel registro professionale degli Operatori Olistici di ASPIN, codice n°MI-0562-OP-P


Nata nel 1975 a Milano. 

 

Laureata in Filosofia ad indirizzo storico-pedagogico con tesi di laurea sulle psicoterapie transgenerazionali.


Certificata ThetaHealing Practitioner al ThetaHealing Institute of Knowledge® 


Terzo livello Reiki secondo la tradizione Mikao Usui. 


Applicatrice del metodo Feuerstein (P.A.S. Standard I e II livello) presso l'ICELP (Centro Internazionale per lo sviluppo del Potenziale di istituto di istruzione apprendimento di Gerusalemme - Israele).


Ha pubblicato per le edizioni Spazio Interiore il libro "Costellazioni Familiari: Il viaggio dell’eroe. Alla ricerca del sè autentico attraverso le Costellazioni Familiari".

Ha pubblicato per le edizioni Anguana i libri "I Segreti del sufismo" e "Il rito o l'alfabeto del senso: elementi del rito, i simboli, il linguaggio che parla all'inconscio".


Studiosa fin da ragazza di gnosticismo approfondisce questa sua passione viaggiando tra Italia, Spagna e Messico per frequentare scuole d'orientamento gnostico e arricchire le sue conoscenze. 


Per oltre un decennio insegna e tiene corsi sulla gnosi delle origini e su quella contemporanea per conto dell’ Asociación Gnóstica de Estudios de Antropología y Ciencias A.G.E.A.C.A.C. di Città del Messico.


Sin da molto giovane si occupa di antropologia e in particolare delle antiche forme di spiritualità che da sempre accompagnano l'uomo.


Operatrice in tecniche ritualistiche.
Viaggia e incontra straordinari Maestri Sciamani con cui inizia un suo personale percorso di crescita e conoscenza; grazie a queste persone si dedica e continua a dedicarsi allo studio dello sciamanismo:  Guillermo Arevalo (shamano shipibo), Sonia Emilia RainbowWoman, Kajuyali Tsamani (shamano Kalamandero della Colombia), Nadia Stepanova (shamana siberiana).


Diventa costellatrice familiare nel 2005 seguendo il corso triennale di formazione in Costellazioni Familiari e Sistemiche con la psicoterapeuta Marlene Muthesius; alla formazione con Bert Hellinger  su “Andare con lo Spirito” (Costellazioni Spirituali); a " Guarigione e successo in tutti gli ambiti" e alla formazione su "Le leggi  del  successo " con  Bert  Hellinger e Sophie Hellinger.



Studia con Sheikh Burhanuddin (Sheikh Sufi Naqshbandi) e Sheikh Hassan Dyck (Sheikh Sufi Naqshbandi) gli aspetti della tradizione Sufi Naqshbandi, antica scuola esoterica dell'Islam dedicata alla ricerca della verità spirituale.


Si forma con la dott.ssa Giuseppina Quattrocchi (Master Reiki, terapeuta) e grazie a lei inizia un percorso di sperimentazione e apprendimento della trance estatica e delle posture celebrative legate alle tecniche shamaniche di Belinda Gore. 


Si innamora della tecnica di pittura sul corpo e decide di apprenderla dall'artista Linda Di Giacomo diventando face and body painter.


Segue i seminari di Ruediger Dahlke (medico e terapeuta).


Organizza dal 1998 in Italia e in Europa seminari di crescita personale, guarigione dell'anima, risveglio spirituale. 


Scopo dei suoi  seminari  è permettere ai partecipanti di riattivare e recuperare quelle parti della sfera emotiva e intuitiva che hanno negato, rifiutato o che semplicemente non riescono più a contattare;  ogni incontro è finalizzato a ritrovare le proprie radici perdute e a iniziare finalmente a vivere con forza e potere la propria vita. 


Nel 2009 si appassiona della Psicomagia di A. Jodorowsky di cui studia e sperimenta la funzione terapeutica di lavoro sull'inconscio sotto la guida dell'artista ed arteterapeuta Enya Daniela Idda.


Dal 2009 studia con passione i tarocchi di A. Jodorowsky applicati alla psicogenealogia e segue seminari di formazione con le tarologhe Jinka Marta Rodriguez Godoy, Paulina Jade Doniz e Marianne Costa. Il suo amore per i tarocchi la porta a diventare essa stessa una tarologa.


Nel 2012 studia e sperimenta la terapia regressiva alle vite passate, secondo la teoria di Brian Weiss, sotto la guida della dott.ssa Silvia Zuddas.



Nel 2015 fonda insieme a  Francesca Bianchetti ed Elisa D'Angeli, straordinarie Donne e compagne di Cammino, l'Associazione Culturale Ajna.


Tale associazione si occupa di organizzare seminari di crescita interiore e spirituale per il benessere olistico della persona utilizzando e diffondendo il metodo delle costellazioni evolutive.


Insieme a Francesca Bianchetti è formatrice del metodo Costellazioni Evolutive e guarigione dell’Albero genealogico e counselling ad indirizzo psicogenealogico.


shadow-ornament


Se vuoi contattarmi


e risolvere il tuo problema ovunque tu ti trovi

 

chiamami al 338 668 9007 o mandami un'email 


infolabrys@gmail.com 


sullaviadelcuore@gmail.com


shadow-ornament


su facebook: 


Anna Laura Cannamela


Labrys Costellazioni Familiari


Ajna La Via 



su twitter: 


labrys18


 www.associazioneajna.it


shadow-ornament

 


Se vuoi un incontro individuale via Skype


e risolvere il tuo problema ovunque tu ti trovi

 

chiamami al 338 668 9007 o mandami un'email 


all'indirizzo 


infolabrys@gmail.com


Sarai ricontattato entro 24h


shadow-ornament


   

"Un labirinto è la difesa a volte magica di un centro, di una ricchezza, di un significato. Penetrare in esso può essere un rituale iniziatico, come si vede grazie al mito di Teseo. Questo simbolismo costituisce il modello di qualsiasi esistenza la quale, attraverso una quantità di prove avanza verso il proprio centro, verso se stessa."


Mircea Eliade, L'épreuve du labyrinthe, Paris, 1978


 

shadow-ornament



 

Nota Bene: Il lavoro con le Costellazioni Familiari, Sistemiche, Spirituali, il lavoro con le Costellazioni Familiari con l'ausilio del Theta Healing®, il lavoro con le Costellazioni Familiari Evolutive, la formazione per operatori in Costellazioni Familiari  e i Percorsi di formazione breve così come viene proposto nell'ambito dei seminari e degli incontri individuali tenuti da Anna Laura Cannamela Embergher è un percorso di crescita personale. Lo scopo è quello di fornire informazioni sulle leggi che governano il sistema famiglia e il sistema azienda in modo da poter agire con maggiore consapevolezza e portare armonia e benessere nel proprio lavoro, nella propria vita e nella relazione con le persone care. La messa in scena delle Costellazioni va intesa come un rituale che opera sul piano dell'Anima Individuale, Familiare e collettiva e non come una diagnosi o una terapia, che sono stretta competenza del personale medico-sanitario.

 

 
 
 
Condividi
EBOOK OMAGGIO Labrys
Nome
Email

Rispettiamo la tua privacy

 27 visitatori online

Allo specchio

Vorrei costellare per vedere dinamiche di:
 
Tot. visite contenuti : 204178